Un Duomo di Milano da 40 milioni di dollari. Record per Gerhard Richter, l’artista vivente più caro: ma da Sotheby’s New York volano anche Barnett Newman, Yves Klein e Cy Twombly

Grande record per Gerhard Richter, che nell’asta Sotheby’s New York del 14 maggio si riconferma l’artista vivente più apprezzato. E trionfo anche per Barnett Newman, che supera il precedente record di 20 milioni di dollari con la sua opera monumentale del 1953 battuta a $43,845,000 dopo un’aspra lotta tra 5 bidders. Nel complesso 82.8% di venduto, per un totale di $293.587.000 per la prima Evening sale della settimana del contemporaneo di New York: con 5 lotti che superano i $20 milioni, e con numerosi record anche per più giovani come Nate Lowman e Dan Colen, e per la scultura di Yves KleinRichter batte il suo record con l’opera di ispirazione italiana Domplatz, Mailandper $37.125.000, venduta la mega-collector Donald Bryant Jr., mentre la grandeSculpture éponge bleue sans titre, SE 168 di Yves Klein è stata aggiudicata per $22 milioni. Poco sotto si attesta Clyfford Still con PH 21, battuto alla stima massima di $20 milioni, così come The Blue Unconscious di Jackson Pollock del 1946; secondo prezzo più alto per Cy Twombly con Untitled (Bolsena) del 1969, battuto alla stima massima a $15.397.000.
In asta anche otto opere vendute in beneficenza al Whitney Museum, per un totale di $11.806.000, il doppio della stima iniziale. Tra le più importanti, Lydian di John Currin a $2.965.000, partendo da una stima di $500-700,000, e Jasper Johns – Untitled –battuto a $2.853.000. Non mancano alcuni grandi insuccessi: non trovano un compratore Study for Portrait of P.L. di Francis Bacon, dalla stima molto alta di $30-40milioni, e una tela blu di Rothko, tra gli highlights della serata, come anche New Hoover Celebrity IV di Jeff Koons, gli aspirapolvere nella teca in vetro stimati $10-15 milioni, e Wall Relief with Bird, stimato $6-8 milioni. Ora spetta alla Evening sale di Christie’s dare conferma dell’umore della piazza americana.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s