Top lot 2012. Ecco i 25 lotti che sono andati meglio tra Christie’s e Sotheby’s nell’anno che sta finendo. Crisi? Macché, il consuntivo fa +44% in asta

Si avvicina la fine dell’anno, e cominciano a fiorire i bilanci, le riflessioni comparative, i rendiconti contestualizzati. E non deve stupire se uno dei primi, quello delle vendite in asta di opere d’arte, registra – in un’atmosfera generale ancora lontana dall’uscita dal tunnel della crisi – dati entusiasmanti.
Rispetto al 2011, i primi 10 prezzi più alti battuti per le opere d’arte Moderna e Contemporanea hanno registrato un aumento del 44%, trascinati dal clamoroso record dell’opera più costosa mai venduta in asta: i 119.9 milioni di dollari per l’Urlo di Edvard Munch.
Nonostante il primo posto sia occupato da un’opera Moderna, il comparto del contemporaneo ha fatto da padrone in questo 2012 all’insegna dei record.

Top 25 lots del 2012 – Arte Contemporanea e del Dopoguerra

1      Edvard Munch, The Scream, $119.9 milioni, Sotheby’s New York, maggio

2      Mark RothkoOrange, Red, Yellow, $86.9 milioni, Christie’s New York, maggio

3      Mark RothkoNo. 1 (Royal Red and Blue), $75.1 milioni, Sotheby’s New York, novembre

4      Raffaello, Testa di Giovane Apostolo, $47.8 milioni, Sotheby’s Londra, dicembre (record per un’opera su carta)

5      Roy Lichtenstein, Sleeping Girl, $44.8 milioni, Sotheby’s New York, maggio

6      Claude MonetWater Lilies, $43.8 milioni, Christie’s New York, novembre

7      Andy WarholStatue of Liberty,  $43.7 milioni (terzo prezzo più alto per l’artista, record è $64m), Christie’s New York, novembre

8      PicassoNature Morte aux Tulipes, $41.5 milioni, Sotheby’s New York, novembre

9      Jackson PollockNumber 4,  $40.4 milioni, Sotheby’s New York, novembre

10   Franz Kline, Untitled,  $40.4 milioni, Sotheby’s New York, novembre

11   Andy Warhol, Double Elvis, $37 milioni, Sotheby’s New York, maggio

12   Joan Miro, Peinture (Etoile Bleue), $37 milioni, Sothebys Londra, giugno

13   Yves Klein, La rose du bleu, $36.7 milioni, Christie’s Londra, giugno

14   Yves Klein, FC1, $36.4 milioni, Christie’s New York, maggio

15   Gerhard RichterAbstraktes Bild, $34.2 milioni, Sotheby’s Londra, ottobre

16   Jeff Koons, Tulips, $33.7 milioni, Christie’s New York, novembre

17   Francis Bacon, Study for self-portrait, $33.6 milioni, Christie’s Londra, giugno

18   Francis Bacon, Portrait of Henrietta Moraes, $33.4 milioni, Christie’s Londra, giugno

19   Francis Bacon, Untitled (Pope)$29.7 milioni, Sotheby’s New York, novembre

20   Roy LichtensteinNude with Red Shirt, $28 milioni, Christie’s New York, novembre

21   Jean-Michel BasquiatUntitled, $26.4 milioni, Christie’s New York, novembre

22   Andy Warhol, Marlon, $23.7 milioni, Christie’s New York, novembre

23   Jackson Pollock, Number 28, $23 milioni, Christie’s New York, maggio

24   Mark Rothko, Black Stripe (Orange, Gold and Black), $21.4 milioni, Christie’s New York, novembre

25   Barnett NewmanOnement V, $22.4 milioni, Christie’s New York, maggio

Advertisements

2 thoughts on “Top lot 2012. Ecco i 25 lotti che sono andati meglio tra Christie’s e Sotheby’s nell’anno che sta finendo. Crisi? Macché, il consuntivo fa +44% in asta

  1. Buongiorno, volevo farle i complimenti per la sua rubrica perché scritta da persona competente e sempre ben informata.
    Notavo nel suo elenco “Top 25 lots del 2012 – Arte Contemporanea e del Dopoguerra” la presenza al quarto posto di un Raffaello.
    Come si spiega la presenza di questa opera d’arte antica nella lista dei moderni-contemporanei? E’ un errore, e se sì, chi è l’artista moderno al quarto posto?
    Grazie

    • Buongiorno Paolo,
      grazie mille per seguire il mio blog!
      Ho voluto inserire il Raffaello per rimarcare ancora di più il fatto che siano le opere di arte contemporanea a detenere le aggiudicazioni più alte del mercato. A parte questo capolavoro di Raffaello, nessun’altra opera di arte antica è riuscita ad entrare nella classifica.
      Escludendo anche le cifre stellari di Munch e Monet, considerati “Moderni”, a guidare la classifica del contemporaneo rimangono Rithko, Lichtenstein e Warhol.
      Spero di aver risposto alla sua domanda.

      Cordialmente,

      Martina

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s