L’auction-world? Passa anche da qui. A Napoli asta di Arte moderna e contemporanea da Blindarte, top lot per Marc Quinn e Georges Mathieu

Marc Quinn - Latitudinal Distortion

Non accade spessissimo, ma accade: parlare di aste e mercato dell’arte e puntare la bussola verso Sud. Stavolta accade grazie alla brillante casa napoletana Blindarte, che sabato 17 dicembre presenta 350 lotti nella sua asta di Arte moderna e contemporanea, con opere che vanno dal Futurismo ai giorni nostri.
Due i top lot stimati sopra i 100mila euro: Latitudinal Distortion (2007) di Marc Quinn, un olio su tela di 170×233 cm, stimato € 110-160mila, e Molène (1964) di Georges Mathieu, stimato € 100-150mila, provenienti entrambi da collezioni private partenopee. In catalogo poi Ragazza con yo-yo di Franco Gentilini, un olio su tela sabbiata del ’67, stimato € 45-65mila, oltre ad alcune opere di Zoran Music, fra cui un Paysage italien (1974) stimato € 16-22mila, Bruno Cassinari con un olio su tela del 1961 dal titolo Ricordo dell’autostrada, esposto alla Quadriennale di Roma nel 1961, stimato € 12-16mila, un raro pastello del 1948 di Andrè Masson, dal titolo La Maisson, stimato € 12-18mila.
E ancora, diverse opere di Mario Schifano, tra cui Acerbo, un grande dipinto del 1982, stimato € 30-40mila; Quasi Subacqueo di Giulio Turcato, una tecnica mista su tela di dimensioni 130×120 cm eseguita nel 1970, stimata 20-25mila; Quadro di Emilio Scanavino del 1972, stimato 13-18mila. Presenti anche artisti internazionali come Marcel Duchamp con un raro Rotorelief edito da Arturo Schwarz, stimato € 10-15mila; Man Ray con un collage e disegno di luci ed ombre, stimato € 18-25mila. Per il contemporaneo più stretto, una grande fotografia di Vik Muniz del 2004, Still life after Zurbarán, stimata € 22-28mila; una stampa fotografica del 1993 di Maurizio Cattelan (10-15mila); Ryan Mendoza con Jack and Jill del 1998 (10-15mila); David LaChapelle con il ritratto di Marylin Manson; Gregory Crewdson, Sislej Xhafa, John Bock, Gregor Schneider, Eva Marisaldi, Mario Airò, Kcho, Youssef Nabil.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s